Il percorso

Il percorso si sviluppa in una programmazione annuale articolata in incontri quindicinali di natura politico-culturale e spirituale, nonché in un periodo formativo residenziale, la Fall School. Intervengono personalità della Comunità internazionale, dello Stato, della Chiesa, dell’Accademia, del Mercato e della Società civile.

Gli incontri
politico culturali

Gli incontri culturali e politici coinvolgono ospiti autorevoli con i quali ci si confronta dialogicamente intorno a temi di attualità e di snodo per il presente e il futuro della società e della Chiesa. Gli interessi sono pertanto poliedrici, a seconda delle istanze formative e delle esigenze del momento, e riguardano gli ambiti filosofici, politici, storici, economici, sociali, giuridici, tecno-scientifici e culturali nel senso più ampio.


Gli incontri spirituali

Gli incontri spirituali, guidati da sacerdoti, teologi o personalità del mondo ecclesiale, sono centrati innanzitutto intorno alla Parola di Dio, tramite il metodo della lectio divina, che pone di fronte alla costante novità del rapporto con il Signore. Inoltre si svolgono altri momenti di preghiera, quali ritiri e adorazioni eucaristiche, per riconoscere e aderire con gioia e responsabilità alla volontà di Dio nel tempo storico in cui si vive. Infine sono previsti anche incontri di teologia, patrologia e storia della Chiesa.


La fall school

La Fall School funge da momento di raccordo e sintesi delle attività annuali, proteso anche ad elaborare le prospettive del domani. È un’opportunità speciale per creare o rafforzare legami di comunione tra i partecipanti al progetto. Ogni edizione della School individua un’ampia tematica, che dà il titolo all'evento, alla quale si ricollegano i temi delle tre giornate di incontri, relativi agli ambiti culturale, politico e religioso.